Impianto di trigenerazione: tutti i vantaggi

Ti piacerebbe efficientare il tuo stabilimento ma ad oggi hai solo un consumo di energia elettrica e nessun utilizzo di energia termica?
Vorresti ottimizzare il tuo processo produttivo ma utilizzi le caldaie tradizionali per il riscaldamento solo per l’inverno?
Stai sviluppando un impianto di cogenerazione ad alto rendimento (CAR) e ti stai chiedendo come aumentarne l’efficinenza?

IMPIANTO DI TRIGENERAZIONE

La soluzione c’è e si chiama impianto di trigenerazione! Infatti, se è vero che la cogenerazione a gas (CHP – Combined Heating and Power) è la produzione combinata di energia elettrica ed energia termica con l’alimentazione di un motore a metano, con la trigenerazione (CCHP – CombinedCooling, Heating and Power) è possibile aggiungere un ulteriore vettore energetico tanto caro a tantissime industrie: l’energia frigorifera!

Tale tecnologia, infatti, può essere facilmente utilizzata sia per i processi industriali che per la climatizzazione degli uffici.

Dalla cogenerazione alla trigenerazione

La trigenerazione può venire in aiuto proprio perché quando la richiesta dei vettori energetici dello stabilimento sono prettamente stagionali (ad esempio vengono accese le caldaie per la produzione di energia termica in acqua calda) tale funzionalità non porta ad ottimizzare il processo e il rendimento dell’impianto.

Pertanto, tutta l’energia termica che verrebbe generata durante il periodo estivo dall’impianto, sarebbe totalmente dissipata in atmosfera.

Applicando invece il cascame termico “non recuperato” ad un sistema di refrigerazione ad assorbimento si ha la possibilità di utilizzare tale eccesso stagionale di calore per ottenere il raffreddamento. L’acqua calda proveniente dal circuito di raffreddamento dell’impianto di cogenerazione serve da energia di azionamento per i chiller ad assorbimento. Tale soluzione permette di recuperare fino all’ 80%della produzione termica dell’impianto di cogenerazione

Per questa tipologia di industria può generare acqua refrigerata fino a 5°C.

Con sistemi ad ammoniaca è possibile raggiungere valori dell'acqua refrigerata anche sotto lo 0°C.

Questa tipologia di impianto può essere applicata a tantissimi settori industriali, ad esempio:

  • Strutture ospedaliere
  • Industrie della plastica
  • Industrie alimentari
  • Industrie chimiche
  • Industrie farmaceutiche

I vantaggi della trigenerazione

Riassumendo, l’installazione di un impianto di trigenerazione a gas metano porta con sé molteplici vantaggi:

  1. Produzione di un nuovo vettore energetico:energia refrigerata
  2. Aumento dell’efficienza dell’impianto nel suo complesso
  3. Riduzione di emissioni di CO2 in atmosfera
  4. Migliore efficienza energetica ed economica
  5. Maggior numero di certificati bianchi

Costell per gli impianti di trigenerazione

Scopri l'impianto che Costell ha realizzato per lo stabilimento di INTERCOS S.p.A in modalità ESCo. Se vuoi puoi leggere anche qui.

Inizia il tuo progetto di Cogenerazione
Richiedi uno studio di fattibilità o business plan gratuitamente, senza impegno. Scopri quanto potresti risparmiare con la Cogenerazione o richiedi assistenza di manutenzione per un impianto esistente.
contattaci

Altri articoli sulla Cogenerazione

COSTELL per Centrale del Latte di Roma: impianto di trigenerazione da 1.200 kWe

A Roma, nel sito produttivo della Centrale del Latte di Roma, Costell ha realizzato un nuovo impianto di trigenerazione da 1.200 kWe, che genera energia in modo efficiente e competitivo, riducendo l’impatto ambientale

Industria Farmaceutica: 7 cose da sapere sull'efficientamento energetico

Nell’ ottica di un efficientamento energetico, la cogenerazione ad alto rendimento (CAR) è uno degli strumenti più utilizzati, ed è scelta da un numero sempre maggiore di industrie farmaceutiche.

COSTELL per Gruppo E.ON: impianto di trigenerazione da 1.200 kWe

A Dovera, nel sito produttivo di Intercos S.p.A., Costell ha realizzato un nuovo impianto di trigenerazione da 1.200 kWe, che genera energia in modo efficiente e competitivo, riducendo l’impatto ambientale